Creazione di uno strumento di business per il monitoraggio dei farmaci utilizzati per le malattie rare e dell’aderenza alle terapie

Le Malattie Rare (MR) costituiscono un significativo problema di sanità pubblica, rappresentando, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), circa il 10% delle patologie umane note.

In tale contesto, il CIRFF (capofila) con l’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale dei Colli si propone con questo Progetto di raggiungere una serie di obiettivi quali: 

  • La creazione di uno strumento di business intelligence per le attività di monitoraggio dei farmaci utilizzati per le malattie rare e dell’aderenza alle terapie;
  • Lo sviluppo di modelli predittivi di diagnosi precoce e di monitoraggio dell’aderenza alle terapie;
  • Lo sviluppo di strumenti a supporto della governance sanitaria al fine di valutare l’impatto delle politiche sanitarie;
  • La realizzazione di audit clinico-istituzionali e di percorsi di formazione/informazione per promuovere la qualità delle cure e migliorare gli esiti;
  • La progettazione e realizzazione di una struttura di Governance dedicata alla valutazione del Patient’s Journey dei pazienti con malattia rara.

Inoltre, sarà sviluppato un algoritmo di Intelligenza Artificiale (IA) basato sui criteri del Machine Learning (ML) ed applicato alle banche dati sanitarie che attraverso metodiche computazionali di Farmacoutilizzazione e Farmacoecoeconomia sarà in grado di identificare precocemente i pazienti non aderenti alle terapie farmacologiche.