Drug Utilization & Outcome Research

La Drug Utilization Research (DUR), in italiano nota come farmacoutilizzazione, secondo la definizione del World Health Organization, studia “il mercato, la distribuzione, la prescrizione e l’uso di farmaci in una società, con particolare attenzione alle conseguenze mediche, sociali ed economiche che ne derivano”. Questa disciplina costituisce una parte essenziale della ricerca applicata ai Sistemi Sanitari in quanto descrive la portata, la natura e l’incidenza dell’esposizione ai farmaci in condizioni di Real-World. L’utilizzo di banche dati di popolazioni, basate sui cosiddetti Real World Data (RWD), risulta strategico per l’implementazione di studi e ricerche in tale ambito, nonché per il supporto alle decisioni in ambito sanitario. 

Il CIRFF ha una esperienza ventennale nel coordinare e condurre attività di ricerca in tale ambito attraverso progetti nazionali e internazionali finanziati da Enti pubblici quali l’AIFA, il Ministero Salute, la Commissione Europea, nonché enti privati ed aziende del settore. Nell’ambito di collaborazioni e network internazionali applica modelli di analisi per confronti cross-country sui principali pattern di utilizzo dei farmaci. Inoltre, quale struttura deputata all’analisi del patrimonio informativo regionale, dal 2005 svolge attività di valutazione dell’uso dei farmaci in Regione Campania, con particolare riferimento alle terapie farmacologiche nella reale pratica clinica, avvalendosi dell’utilizzo di un archivio sanitario elettronico noto come CaReDb.